Museo di Roma a Palazzo Braschi

Condividi

 

Quello che oggi è il Museo di Roma a Palazzo Braschi nasce nel 1930 nell’ex pastificio Pantanella di via dei Cerchi, chiuso nel ’39, si trasferirà nel 1952 nell’attuale sede di palazzo Braschi.
Il Museo di Roma nasce con una vocazione storico-documentaria, per tramandare una Roma che andava scomparendo per effetto dei piani regolatori di Roma e delle trasformazioni urbanistiche di epoca fascista. Successivamente il patrimonio del museo si è arricchito di dipinti, sculture, stampe, fotografie e abiti, fino a consegnarci oggi un mosaico di ricchissime collezioni, ed ampliando la sua vocazione che non è più soltanto quella della celebrazione e del ricordo di Roma.

La sede del Museo di Roma è a Palazzo Braschi, situato nel cuore rinascimentale di Roma, tra Piazza Navona e Corso Vittorio Emanuele II; il suo cortile offre un incredibile scorcio su Piazza Navona.
La costruzione di Palazzo Braschi inizia nel 1792 su incarico di Papa Pio VI ma si interrompe per l’occupazione francese del 1798 (durante la quale papa Pio VI muore in esilio) e riprendono nel 1802. Già nel 1804 lo scalone monumentale è ultimato e forse anche la cappella del primo piano, attribuita a Giuseppe Valadier.
I problemi economici del duca Luigi Braschi Onesti non permettono di completare le decorazioni del palazzo che alla sua morte, nel 1816, rimangono parzialmente incompiute.
Successivamente, nel 1871, Palazzo Braschi viene venduto allo Stato Italiano che lo destina nei modi più svariati: inizialmente come sede del Ministero dell’Interno, successivamente come sede di varie istituzioni fasciste e poi dopo la guerra viene praticamente abbandonato lasciando che vi alloggino trecento famiglie di senzatetto .

E’ dal 1952 che il Museo di Roma a Palazzo Braschi, chiuso per inagibilità dal 1987,  viene sottoposto a complessi e ingenti lavori di ristrutturazione e restauro, riaprendo al pubblico nel 2002.
L’esposizione permanente e le mostre temporanee occupano alcune sale del piano terra, raggiungibili direttamente dal cortile, il primo e il secondo piano del palazzo.
Al piano terra sono attivi un punto di consultazione (biblioteca specializzata su Roma e postazioni collegate alla banca dati delle collezioni museali) e una multimedia room (applicazioni di semplice utilizzo per un approccio innovativo al patrimonio artistico).

Informazioni

Museo di Roma a Palazzo Braschi
Piazza di S. Pantaleo, 10
Roma, IT 00100
Latitude: 41.897257; Longitudine 12.472958500000004
Telefono: 060608

Orari di apertura

Dal Martedi a Domenica 10:00 – 19:00

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *