Municipio Roma XIII

Condividi
Municipio Roma XIII

Municipio Roma XIII: quartieri e zone del Tredicesimo Municipio di Roma

Il territorio del Tredicesimo Municipio dei Roma coincide con quello del preesistente Municipio Roma XVIII a seguito della deliberazione dell’Assemblea Capitolina n. 11 dell’11 marzo 2013, avente ad oggetto: “Delimitazione Territoriale dei Municipi di Roma Capitale”.

Municipio Roma XIII: Quartieri e Zone

Comprende i seguenti Quartieri, i seguenti Suburbi e le seguenti Zone: Quartiere XIII – Aurelio (parte), Quartiere XIV – Trionfale (parte), Quartiere XXVII – Primavalle (parte), Suburbio IX – Aurelio, Suburbio X – Trionfale (parte), Zona XLV – Castel di Guido (parte); Zona XLVIII – Casalotti (parte).

Municipio Roma XIII: Confini e territori

Il Municipio è delimitato dai seguenti confini: Porta S. Pancrazio – Piazzale Aurelio – Via di S. Pancrazio – Via Aurelia Antica – Largo Tomaso Perassi – Via Aurelia – Attraversamento GRA – Via Aurelia – Confine con il Comune di Fiumicino [Via dell’Arrone tutti i numeri civici dispari (lato sinistro) appartengono al Comune di Fiumicino] – Via di Boccea – Via del Castello di Porcareccia – Piazza del Castello di Porcareccia – Via Forno Saraceno – Linea d’aria da Via Forno Saraceno fino a Via Monte del Marmo (in angolo con Via di Casal del Marmo) – Via Monte del Marmo – Via del Quartaccio – Via dei Casali di Torrevecchia – Via di Torrevecchia – Via Benedetto Aloisi Masella – Linea d’aria da Via Benedetto Aloisi Masella a Via Cardinal Domenico Capranica – Via Cardinal Domenico Capranica – Linea d’aria dal numero civico 78 di Via Cardinal Domenico Capranica (lungo l’asse pedonale di accesso alla scuola di Via di Boccea) a Via di Boccea – Via di Boccea – Via Mattia Battistini – Via del Forte Braschi – Via della Pineta Sacchetti – Via Domenico Tardini – Limite della Pineta Sacchetti – Limite del Parco Pineto – *Limite del P.Z. Pineto dello I.A.C.P.- Via di Valle Aurelia*9 – Linea d’aria fino al vecchio tracciato della Ferrovia Roma-Viterbo – Vecchio tracciato della Ferrovia Roma-Viterbo – Via Aurelia – Via di Porta Pertusa – Viale Vaticano – Confine con lo Stato della Città del Vaticano – Mura Urbane – Attraversamento dell’antica Porta Cavalleggeri – Mura Urbane – Porta S. Pancrazio.